Home / News / Il linguaggio contemporaneo di Decoratori Bassanesi incontra Lex Pott

Il linguaggio contemporaneo di Decoratori Bassanesi incontra Lex Pott


Decoratori Bassanesi rinnova il suo concetto di progettazione di interni reinterpretando il tema della decorazione attraverso una chiave di lettura contemporanea.
Lex Pott, giovane e promettente figura dalla mente innovativa a trasversale, stringe un’importante relazione con Decoratori Bassanesi.
Ha contribuito a creare LINEA, una collezione che guarda al futuro, un decoro in grado di raccontare infinite storie che si intrecciano nelle forme e colori di altri progetti, dando vita a moodbords di ambienti ricercati e ancora da esplorare.SCOPRI LINEAL’essenza artistica di Lex Pott rivive in un metodo schietto e intuitivo.
I suoi progetti vengono alla luce in tutta la loro essenza.Lex Pott si laurea “cum laude” nel 2009 alla Design Academy di Eindhoven e dopo diverse esperienze lavorative, tra le quali quella di Freelance designer presso Scholten & Baijings e Jongeriuslab (Hella Jongerius), apre il suo studio personale dal quale inizia collaborazioni che vanno da grandi marchi come Volvo a brand giovani e innovativi come Hay.Ama lavorare con materiali comuni, quasi dei cliché. Legno, metallo e pietra sono i suoi prediletti.
Esalta le loro caratteristiche in una chiave personale e dalle possibilità infinite e definite.Così è successo anche con LINEA, la collezione progettata per Decoratori Bassanesi.L’uso del colore, la frammentazione e testurizzazione delle parti fanno di LINEA un prodotto ceramico che potenzia le caratteristiche della ceramica stessa: il colore e la materia.

Leave a comment